Cospes Arese | Orientamento
cospes arese, centro psicopedagogico e di orientamento, scuole, adulti, giovani
16099
page-template-default,page,page-id-16099,ajax_fade,page_not_loaded,,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

Orientamento

Servizio di Orientamento

A partire dal mese di settembre il Cospes di Arese organizza percorsi di orientamento alla scelta della scuola secondaria di secondo grado. I destinatari privilegiati sono gli studenti che frequentano il terzo anno della scuola secondaria di primo grado e le loro famiglie.

  1. Il percorso prevede la partecipazione ad un pomeriggio di attività presso il Cospes (solitamente organizzate di venerdì dalle 15.00 alle 18.00), nel quale i ragazzi, in gruppo, svolgono test psicoattitudinali finalizzati all’individuazione di attitudini, interessi, metodo di lavoro scolastico e alcuni aspetti di personalità.
  2. Nel frattempo ai genitori viene chiesto di compilare un questionario per raccogliere informazioni sulla loro opinione rispetto alla scelta che i figli si apprestano a compiere.
  3. Infine viene programmato un colloquio di restituzione dei risultati al quale si chiede che partecipi il ragazzo alla presenza di entrambi i genitori. In quell’occasione si riflette su quanto emerso dalle prove con il rilascio di un profilo orientativo.


Orientamento Universitario

Il percorso rivolto agli studenti in procinto di scegliere la facoltà universitaria prevede esclusivamente incontri individuali. Vengono effettuati test psicoattitudinali, in seguito viene svolto un colloquio di conoscenza con lo studente, e infine viene effettuato un colloquio di restituzione dei risultati.


Riorientamento

Agli studenti della scuola secondaria di secondo grado che vogliono verificare la scelta effettuata viene offerto un percorso di riorientamento personalizzato.

Prossime Date

15 Dicembre 2017 – ore 15:00 | Orientamento Scolastico per la Scuola Secondaria di Primo Grado (ex III Media)

Per informazioni e prenotazioni, rivolgersi alla Segreteria 02 93 84 470

Utilità delle prove

Una delle domande importanti che noi genitori dobbiamo fare in questo periodo di scelta scolastica non è: “Quanto nostro figlio è intelligente?” ma: “In che modo nostro figlio è intelligente?”.

I nostri test e le prove che proponiamo non danno una risposta esaustiva a questa seconda domanda ma certo offrono indicazioni preziose al riguardo, perché ci aiutano a vedere il ragazzo al di là del rendimento scolastico.

Soprattutto ci suggeriscono strategie per aiutarlo a scoprire le risorse che fanno parte dell’insieme di competenze e di qualità che non sempre il ragazzo utilizza nell’ambiente scolastico, per vari motivi di tipo relazionale o disciplinare.

È quasi impossibile quindi o comunque molto difficile conoscere le caratteristiche del ragazzo avendo come unico punto di osservazione il rendimento scolastico.

Le nostre prove non sostituiscono certo il profilo della scuola ma lo integrano, inserendo il ragazzo-studente e il suo rendimento nel mondo più vasto e più completo del ragazzo-persona portatore di risorse più ampie e originali.

Per questi motivi i risultati che alla fine del percorso noi consegniamo al ragazzo alla presenza dei genitori, vengono descritti in forma discorsiva in modo da evidenziare gli aspetti positivi e le risorse sia a livello di prestazione che di personalità perché riteniamo che sono questi gli ingredienti che entreranno in gioco per aiutare il ragazzo a superare con successo gli impegni che la scuola e la vita gli presentano ogni giorno (apri e guarda le diapositive in ‘Scarica’).